Aeroporto di sibari(cs) -oliverio scrive ai sindaci e chiede la loro adesione ad aersibari

All’indomani della seduta straordinaria “aperta” del Consiglio Provinciale di Cosenza che ha visto la straordinaria partecipazione di sindaci, Camera di Commercio, tantissimi amministratori locali e rappresentanti del mondo politico, economico e produttivo della provincia di Cosenza, si respira un clima di grande entusiasmo nell’antico a austero palazzo di Piazza XV Marzo.

C’è come la sensazione concreta che la strada imboccata sia quella giusta e che si sia ormai ad un passo dalla realizzazione dell’aeroporto di Cosenza a Sibari, un sogno inseguito per oltre 20 anni.

Il Presidente della Provincia di Cosenza, on. Mario Oliverio, dal canto suo, ha giudicato assai positivo il clima di convergenza e di unità emerso nel corso del dibattito.

Le dichiarazioni del Consigliere regionale Fausto Orsomarso, delegato dal presidente Scopelliti ai Trasporti, che si è fatto carico di trasmettere al Presidente della Regione la richiesta emersa dal dibattito di convocare in tempi brevi un tavolo regionale a cui invitare tutti gli attori principali per affrontare insieme e definitivamente le problematiche inerenti la realizzazione dell’importante infrastruttura aeroportuale, sono state valutate assai positivamente dal Presidente Oliverio il quale, nel prendere atto di un sostanziale cambiamento di clima tra Regione e Provincia, si è detto soddisfatto dai segnali assai positivi emersi dalla riunione plenaria di ieri.

E’, quindi, ora di passare alla fase operativa. E’ di oggi, infatti, una lettera che lo stesso on. Oliverio ha inviato ai sindaci di tutti i comuni della provincia di Cosenza.

“Carissimo Sindaco –si legge nella missiva- a seguito della riunione del Consiglio Provinciale di ieri, convocato in seduta straordinaria “aperta” agli amministratori locali, alla Camera di Commercio e ai rappresentanti delle forze economiche e sociali della nostra provincia per affrontare le problematiche relative alla realizzazione dell’aeroporto della provincia di Cosenza a Sibari, ritengo necessario porre alla Tua attenzione la opportunità di aderire formalmente alla società “AERSIBARI”, costituita tra la Provincia di Cosenza ed il Comune di Cassano allo Ionio.

Tale atto ci consente di affrontare più agevolmente le problematiche relative alla gestione e alla programmazione dell’infrastruttura aeroportuale.

Per questo motivo, bisogna assumere, in tempi brevi, tutti gli atti e le procedure richieste per concretizzare tale adesione.

Al fine, quindi, di consentire, dopo le ferie estive, la individuazione di partners e soggetti privati interessati a far parte della compagine societaria e l’attivazione di tutte le iniziative più adeguate, nel rispetto della legislazione vigente e delle procedure amministrative, ritengo necessario che le adesioni alla società dei Comuni e degli enti pubblici debbano avvenire entro e non oltre il 15 settembre p.v.”.

“Sicuro della Tua consueta e appassionata adesione al percorso che insieme abbiamo intrapreso per la realizzazione dell’aeroporto di Cosenza a Sibari-conclude la lettera di Oliverio ai sindaci- colgo l’occasione per augurarti buone vacanze, in attesa di incontrarTi al più presto”.