Agitazione Farmacisti del Catanzarese: due giorni di chiusura

farmacia

Lunedì 30 Gennaio e Mercoledì 1 febbraio prossimi le farmacie della provincia di Catanzaro rimarranno chiuse per protestare contro i ritardi nei pagamenti da parte dell’ASP.
La Federfarma di catanzaro ha quindi indetto per il 30 gennaio lo stato di agitazione dell’asssitenza farmaceutica indiretta.

La stessa ha altresì indetto una conferenza stampa per mercoledì 25 gennaio alle ore 11:30 presso la sede della Federfarma in via Italia, 81 – Catanzaro.