Allontanato dalla famiglia per maltrattamenti

commissariato-polizia-lamezia-terme

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa della P.S. di Lamezia Terme:

“Misura cautelare è stata eseguita, nella giornata odierna, nei confronti di M.P. classe 77, residente in un centro del lametino, sussistendo a suo carico gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato di maltrattamenti in famiglia.
I fatti per i quali è oggi indagato M.P., denunciati presso questo Ufficio, sono gravi. Dalle indagini svolte da personale di questo Commissariato è emerso un inquietante quadro di violenze domestiche, perdurante nel tempo, in molte occasioni sfociate in vere e proprie aggressioni fisiche.

Pertanto, ritenuta la sussistenza di esigenze cautelari, in particolare il concreto pericolo che l’indagato commetta nuovi delitti della stessa specie di quello per cui si procede, il GIP ha disposto che M.P. dovrà allontanarsi dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi che abitualmente sono frequentati per ragioni di lavoro, studi e parentela dalla moglie e dai figli”.