Arrestati fratelli coinvolti in faida,avevano fucile in casa

Arma era priva di numero matricola ed aveva colpo in canna

I carabinieri hanno arrestato a Petrona’ i fratelli Francesco e Domenico Bubbo, di 40 e 37 anni, entrambi con precedenti penali, dopo che nella loro abitazione e’ stato trovato un fucile senza matricola e colpo in canna. Le indagini mirano ad accertare l’uso che i fratelli Bubbo avrebbero dovuto fare del fucile anche in considerazione del fatto che la famiglia Bubbo e’ stata contrapposta in passato in una faida con quella dei Carpino.