Arrestato Bongiovanni Francesco

Bongiovanni_Francesco_ 03.11.1973

I fatti per i quali il predetto è stato giudicato risalgono al febbraio dello scorso anno. Vittima delle molestie una ragazza di 23 anni, di Vibo Valentia che la sera del 4 febbraio stava trascorrendo una serata in compagnia di alcune amiche in una discoteca lametina.

Nel locale ha incontrato il Bongiovanni che l’ha ripetutamente importunata e molestata.

Furono gli agenti del Commissariato di PS di Lamezia Terme, su segnalazione del gestore del locale, ad intervenire e arrestare il Bongiovanni, accertando la gravità della condotta posta in essere dallo stesso, nonché la sua pericolosità manifestata anche in presenza e nei confronti degli agenti intervenuti sul posto.


Il Bongiovanni, sottoposto alla misura cautelare degli arresti dom
iciliari presso una comunità del catanzarese, nel violare ripetutamente le prescrizioni al progetto rieducativo ha manifestato una condotta incompatibile con la misura disposta. Pertanto, il Tribunale di Lamezia Terme ne ha disposto l’aggravamento, sostituendo la misura degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere.