Auto pirata uccise bimbo a Torino: arrestate 2 persone

bimbo_investito_torino

Due persone sono state arrestate dalla Polizia municipale di Torino con l’accusa di aver investito e ucciso, lo scorso 3 dicembre, un bimbo di sette anni mentre attraversava la strada con la famiglia sulle strisce pedonali, a Torino. Dopo l’incidente, l’auto era fuggita e aveva fatto perdere le tracce.

Le persone arrestate sono due giovani di 25 e 30 anni di Aosta. Entrambi – da quanto si è saputo – hanno ammesso le loro responsabilità davanti al pm che conduce l’inchiesta. La vettura investitrice, una Renault Clio grigia, è stata trovata in una pertinenza dell’abitazione di uno dei due giovani e presenta tuttora tutti i danni provocati dall’impatto.