Calabria, i numeri dell’attività della Guardia di Finanza negli ultimi 17 mesi: 247 evasori totali, 45 arresti per corruzione

CATANZARO – La scoperta di 247 evasori totali, con una base imponibile complessiva di oltre 1,1 miliardi di euro; l’arresto di 45 persone accusate di corruzione, concussione e peculato, con la denuncia di oltre trecento pubblici ufficiali, l’accertamento di condotte illecite in relazione agli stessi reati per un totale di tre milioni e mezzo di euro e di appalti “truccati” per 218 milioni; 540 milioni di beni confiscati e 708 milioni sequestrati ed un totale di 4,3 tonnellate di sostanze stupefacenti sequestrate ai narcotrafficanti: sono i numeri dell’attività condotta negli ultimi 17 mesi dalla Guardia di finanza in Calabria.
Il consuntivo del lavoro condotto dalle “fiamme gialle” nella regione é stato tracciato in vista della celebrazione del 244/mo anniversario della fondazione del Corpo che avrà luogo, con una cerimonia a carattere interno, lunedì 25 giugno nella caserma “Soveria Mannelli” di Catanzaro.
Alla cerimonia presenzierà il Comandante regionale, Generale di divisione Fabio Contini.