Campagna “EDUcasco”: numerose contravvenzioni a Isola Capo Rizzuto

Isola Capo Rizzuto – Nelle giornate del 28 e 29 giugno 2018, su disposizione del Questore della provincia dr. Massimo GAMBINO, personale motomontato e automontato dell’U.P.G.S.P., ha dato seguito, in Isola Capo Rizzuto (Kr), a mirate attività di prevenzione finalizzate al controllo circa il corretto uso del casco alla conduzione di moto/veicoli ed altri mezzi per cui è previsto l’impiego del dispositivo in questione.
La campagna, denominata “EDUcasco”, ha fatto registrare numerose violazioni al Codice della Strada e consentito l’elevazione di complessive nr. 20 contravvenzioni, di cui nr. 09 per mancanza di copertura assicurativa, nr. 02 per mancata immatricolazione, nr. 02 per mancanza di revisione periodica del veicolo, nr. 02 per mancato utilizzo del dispositivo di protezione personale (casco), nr. 02 per circolazione con documentazione veicolare non aggiornata, nr. 01 per mancanza di documenti del veicolo al seguito, nr. 01 per uso di telefono cellulare alla guida e nr. 01 per circolazione a bordo di veicolo sottoposto a “fermo”.
La campagna di prevenzione proseguirà per tutto del periodo estivo, interessando anche altre località della provincia.