Catanzaro, addestramento del nucleo speleo alpino fluviale

CATANZARO – Il personale del nucleo speleo alpino fluviale del comando dei vigili del fuoco di Catanzaro, ha effettuato due giornate di addestramento presso il Parco della Biodiversità Mediterranea, effettuando delle manovre di recupero e risalita, soccorso e movimentazione su corda.

Il periodico addestramento dei soccorritori S.A.F. (speleo alpino fluviali) è essenziale per mantenere alti i livelli di sicurezza e il pronto intervento per il soccorso in ambienti impervi, urbani e suburbani, in cui i vigili del fuoco intervengono per la ricerca e il recupero di persone che si trovano in zone inaccessibili con mezzi ed attrezzature ordinarie.