Catanzaro, Alternanza Scuola Lavoro al Consorzio di Bonifica per gli studenti del Liceo Fermi di Catanzaro Lido

CATANZARO – Dopo la firma della convenzione tra il Consorzio di Bonifica e Irrigazione Ionio Catanzarese rappresentato dal Presidente Grazioso Manno e il Liceo Statale “E.Fermi” di Catanzaro Lido con la Dirigente Scolastica prof.ssa Teresa Agosto per lo svolgimento di attività di alternanza scuola lavoro/stage a.s. 2017/2018 un gruppo di studenti delle classi III G, IV A e IV B e IV C ha iniziato con entusiasmo, negli Uffici del Consorzio di Bonifica questa esperienza che, costituisce una modalità per assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze e di orientamento universitario. Un’esperienza decisiva per i ragazzi, che all’interno dell’organigramma consortile, potranno acquisire le competenze trasversali di cui hanno bisogno: lavoro di gruppo, progettazione, comunicazione, competenze di cittadinanza. “Per il nostro consorzio, che sperimenta questa forma di opportunità e collaborazione molto concreta (come del resto è nella tradizione operativa di lavoro quotidiano) -commenta il presidente Manno – è oggi motivo di vera soddisfazione poter dire che un motivato nucleo di giovani studenti potrà collaborare direttamente nelle strutture operative dell’Ente”. “Il Liceo “E:Fermi” ha inserito organicamente all’interno del piano triennale dell’offerta formativa questi percorsi che integrano quelli di istruzione. L’esperienza coinvolgente e motivazionale già svolta nell’anno scorso – ha commentato la Dirigente Agosto – ha generato entusiasmo nei nostri studenti e in continuità, anche per quest’anno, ci saranno notevoli spunti innovativi di alternanza scuola-lavoro per la sicurezza del territorio, la mitigazione del rischio idrogeologico, la progettualità, la qualità delle colture agricole, frutto dell’irrigazione consapevole. Gli studenti, opereranno all’interno dei Settori organizzativi del Consorzio Questa metodologia didattica rappresenta, infatti, la strada verso un’alleanza operativa: la scuola diventa più aperta al territorio ed i consorzi di bonifica esercitano un ruolo formativo primario verso le giovani generazioni. I percorsi in alternanza si basano su un progetto Formativo, sono seguiti come tutor scolastici le prof.sse Caterina Lopez e Ester Pulega, hanno una struttura flessibile, articolandosi fra periodi di formazione in aula, di apprendimento mediante esperienze di lavoro e visite agli impianti consortili. che alla fine permetteranno di stilare un resoconto da cui potranno derivare indicazioni per il futuro lavorativo dei ragazzi.