Cicala: anziano scomparso, ancora senza esito le ricerche

CICALA – Le ricerche del sig. Bruno Francesco, classe 1930, a Cicala, piccolo centro montano del catanzarese, sono andate avanti tutta la giornata, anche con le condizioni meteo non ottimali. Al momento l’esito delle ricerche è negativo.

L’anziano era uscito di casa ieri in tarda mattinata per raggiungere l’abitazione della nipote, distante poche centinaia di metri senza mai farvi arrivo facendo perdere le proprie tracce. Scattato l’allarme, immediatamente la Prefettura di Catanzaro avviava il piano di ricerca delle persone scomparse, piano che prevede il coinvolgimento di tutti gli Enti deputati per la ricerca.

Giungevano sul posto personale del Soccorso Alpino Calabria con le Stazioni Catanzaro e Sila, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, volontari di Protezione Civile, presso il Comune veniva allestito il centro del coordinamento della ricerca.

Il Soccorso Alpino ha cercato di effettuare una ricognizione aerea con l’elicottero regionale di Calabria Verde, ma che a causa delle condizioni meteo avverse non ha potuto effettuare nessun sorvolo. Diverse unità cinofili dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, del SAGF hanno partecipato alle ricerche, compresa una speciale Unità Cinofila molecolare del Soccorso Alpino che è riuscita a seguire una traccia ma senza alcun esito positivo a causa del forte vento presente in tutta la zona.