Coldiretti: “Duramente colpita dal maltempo la zona pre-aspromontana del reggino”

REGGIO CALABRIA – Ancora una volta l’agricoltura conta i danni. Duramente colpita da piogge torrenziali, unite a forte raffiche di vento e soprattutto grossi chicchi di grandine la zona del reggino compresa tra i comuni di Cosoleto, Sinopoli, Sant’Eufemia di Aspromonte e Delianuova. Alcune aziende sono in ginocchio ed in particolare è compromesso irreparabilmente il raccolto nei meleti a dieci giorni dalla raccolta. Per adesso è stata anche riscontrata la cascola delle olive e la Coldiretti sta effettuando un primo monitoraggio. La Coldiretti chiede alla Regione di provvedere ad effettuare i sopralluoghi per accertare i danni delle singole aziende e avviare le procedure per il riconoscimento della calamità naturale.