Concesso a titolo di contributo il teatro Grandinetti all’associazione “Koinè”

La giunta comunale, su proposta del sindaco, nello spirito di leale e amichevole collaborazione istituzionale che ha sempre contraddistinto l’azione dell’Amministrazione, ha deliberato la concessione a titolo di contributo del teatro comunale Grandinetti per le iniziative promosse dall’associazione Koinè e che avranno come protagonisti prima il presidente della Regione Calabria Scopelliti e successivamente il presidente del Consiglio regionale Talarico, così come del resto aveva fatto anche in occasione della presentazione del libro del presidente della Camera, Fini. Rammarica molto che nel corso della conferenza stampa di presentazione degli eventi, Raffaele Gaetano, a nome dall’associazione Koinè, abbia omesso di ricordare il contributo del Comune di cui l’associazione è stata beneficiaria, e che per il solo 2011 è allo stato pari a circa 5 mila euro, avvenuta tramite la concessione del teatro che notoriamente ha un costo.