Cosenza, oggi l’unica data in Calabria per “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

COSENZA – CollettivO CineticO arriva oggi a Cosenza (unica data in Calabria) per il More, il progetto ideato e diretto da Scena Verticale in partenariato con il Comune di Cosenza, la Regione Calabria e il MiBACT, in scena alle 20.30 al Teatro Morelli con “10miniballetti”.
La compagnia ferrarese, Premio Ubu 2017 come “miglior spettacolo di danza” con Sylphidarium. Maria Taglioni on the Ground, si conferma tra le più interessanti del panorama coreografico. La danza e i linguaggi legati al gesto e al corpo sono oggi tra le esperienze più innovative della scena contemporanea. Inserito nel cartellone come settimo appuntamento della stagione More – La scena contemporanea a Cosenza, 10 miniballetti è una personale antologia di danze di Francesca Pennini in bilico tra geometria e turbinio, cibernetica e grand-jeté dove l’elemento aereo è paradigma di riflessione sui confini del controllo. Correnti e bufere, ventilatori e droni, uccelli e grand-jeté diventano allegorie sul legame tra coreografia e danza in un’indagine che rimbalza tra la ripetibilità del gesto e l’improvvisazione, tra la scrittura e l’interpretazione.
A fare da spartito un quaderno delle scuole elementari di Francesca Pennini con decine di coreografie inventate e mai eseguite. Una macchina del tempo per un’impossibile archeologia che si declina sulla scena in una serie di possibilità strampalate.
Il corpo viene messo alla prova prendendo in prestito i principi della termodinamica passando dalla plasticità ginnica alla dinamica più vaporosa ed effimera. Tra contorsioni e sforzi asfittici si innesca uno scambio respiratorio che mescola i volumi tra corpo e spazio, tra scena e pubblico in una geografia mobile, sospesa e decisa, fluttuante e depositata.
CollettivO CineticO nasce nel 2007 ed è diretto della coreografa Francesca Pennini in collaborazione con il dramaturg Angelo Pedroni ed oltre 50 artisti provenienti da discipline diverse. La ricerca del collettivo indaga la natura dell’evento performativo muovendosi negli interstizi tra danza, teatro e arti visive. Uno dei caratteri salienti è l’ideazione di metodi di composizione e organizzazione del movimento in grado di incontrare corpi estremamente differenziati e dispositivi che discutono il rapporto con lo spettatore e la visione. CollettivO CineticO è compagnia residente del Teatro Comunale di Ferrara e ad oggi ha prodotto 37 creazioni ricevendo numerosi premi tra cui: “Jurislav Korenić Award Best Young Theatre Director”; “Premio Rete Critica” 2014 come ‘miglior artista’; “Premio Danza & Danza” 2015 a Francesca Pennini come ‘miglior coreografa e interprete’; “Premio Hystrio Iceberg” 2016; “Premio MESS” al BE Festival di Birmingham 2016; “Premio Nazionale dei Critici di Teatro” per il Teatro Danza 2016, “Premio Ubu 2017” a Sylphidarium. Maria Taglioni on the Ground come ‘miglior spettacolo di danza’. Dal 2013 la compagnia è sostenuta dal MiBACT, dal 2015 dalla Regione Emilia-Romagna e dal 2016 è “international artist” del network APAP – advancing performing arts project, presentati da Centrale Fies / Festival Drodesera.

10 miniballetti (50’)

regia, coreografia, danza Francesca Pennini
dramaturg, disegno luci Angelo Pedroni e Francesca Pennini
tecnica Angelo Pedroni
assistenza operativa Carmine Parise
coproduzione CollettivO CineticO, Le Vie dei Festival, Danae Festival