Detenzione e trasporto illegale di materiale esplodente, 3 arresti nel crotonese

CROTONE – Nell’ambito di una capillare attività di controllo del territorio, disposta dal Sig. Questore della provincia di Crotone, dr. Massimo GAMBINO, personale della Squadra Volanti coordinato dal Dirigente, unitamente a personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e a personale del Nucleo Artificieri della Polizia di Stato, ha operato l’arresto di G. C. di anni 53 e G. G. di anni 38 e F. D. di anni 53, provenienti dalla città di Rossano (CS). Nel corso di uno specifico servizio mirato al contrasto dei reati in materia di armi, munizioni ed esplosivi, svolto in località Sant’Anna di Isola di Capo Rizzuto (KR), i tre soggetti sono stati trovati in possesso di ingenti quantitativi di materiale esplosivo di genere pirotecnico, di cui una parte con rischio potenziale elevato. Il prosieguo dell’attività, consistita in alcune perquisizioni locali effettuate nella città di Rossano (CS), permetteva di rinvenire e porre in sequestro numerosi artifici pirotecnici nella disponibilità dei tre soggetti.