Feroleto Antico, il 25 novembre convegno e concerto in onore di Santa Cecilia

FEROLETO ANTICO – Una serata all’insegna della musica, della cultura e della riflessione interamente dedicata a Santa Cecilia, patrona di musicisti e cantori, quella che si terra’ sabato 25 novembre a Feroleto Antico.
Alle 19, infatti, nella sala consiliare e’ previsto un convegno che avra’ come oratore il filosofo e teologo Filippo D’Andrea membro della Società filosofica italiana e dell’Associazione teologica italiana.
Alle 20, invece, nella chiesa di santa Maria Maggiore, accompagnato dall’organista Giulia Falvo, si terra’ il concerto del coro polifonico “La corale” che, nato nel 1988, e’ diretto da Diego Ferraro.
“La Corale”, nata per volontà di un gruppo di amici accomunati dalla passione per il canto e dalla voglia di diffondere la musica corale, tra le altre cose, quasi ogni anno partecipa a Roma al concerto organizzato dall’Accademia nazionale Santa Cecilia, ospitato nella Basilica di San Pietro alla presenza del Sommo Pontefice. Si tratta di un riconoscimento importante anche perche’ il suo direttore, sebbene la giovane eta’ ha al suo attivo un curriculum di eccezione avendo ottenuto vari riconoscimenti e che attualmente svolge attivita’ concertistica sia da solista che in formazione da camera in qualita’ di chitarrista e in formazione bandistica in qualita’ di percussionista.
Il programma del concerto, inoltre, prevede anche l’esibizione del Joyful Chorus di Serrastretta (diretto da Angela Mussari), del coro parrocchiale di Feroleto Antico (diretto da Giuseppe Muraca) e del coro parrocchiale di Pianopoli (diretto da Veronica Vaccaro).