Focus ‘ndrangheta: controlli e servizi specifici a Bovalino, Ardore e Africo

????????????????????????????????????

BOVALINO – Continuano i controlli predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
In questi ultimi giorni, la Polizia di Stato ha effettuato numerosi servizi volti ad una sempre più incisiva attività di prevenzione e di monitoraggio del territorio. Nello specifico, sono stati svolti controlli alla circolazione ed accertamenti presso i Comuni di Bovalino, Ardore ed Africo da parte del Commissariato di P.S. di Bovalino e dei Carabinieri Forestali.
Questo il consuntivo dell’attività svolta. Sono stati sottoposti a controllo 25 persone di cui 1 di nazionalità straniera e 2 detenuti in regime di detenzione domiciliare. Sono state controllate anche 3 bar e 1 circolo privato ai quali sono state contestate sanzioni amministrative per circa 12.000 euro per violazioni della tracciabilità degli alimenti, omessa esposizione degli ingredienti, per irregolare tenuta del registro HACCP e sono stati sequestrati anche 11 kg di prodotti di pasticcieria. E’ stata contestata altresì un’ulteriore sanzione amministrativa e contestuale Ordine di allontanamento ad una cittadina di nazionalità rumena dedita stabilmente ad attività di meretricio.
Il dispositivo di sicurezza dispiegato dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, proseguirà anche nei prossimi giorni in città ed in provincia.