A fuoco auto assessore Comune Rosarno, era vicino Comune

macchina_in-fiamme

Sospetto dolo, altro amministratore ha subito tre intimidazioni

Un incendio di sospetta origine dolosa ha quasi distrutto a Rosarno l’automobile dell’assessore comunale Michele Fabrizio che era parcheggiata nei pressi del Comune.

L’assessore, nel momento dell’intimidazione, era impegnato in una riunione politica. Nei giorni scorsi un altro assessore comunale, Teodoro De Maria, e’ stato oggetto di tre intimidazioni con il taglio di numerosi alberi in terreni di sua proprieta’. (ANSA).