GdF Lamezia: sequestrate oltre 200.000 luminarie natalizie potenzialmente pericolose per i consumatori e 1.200 similalimenti

gdf_lamezia_-_sequestro_luminarie_091214_400

Nel corso della mirata ispezione dei diversi locali aziendali, sono stati presto individuati, fra l’altro ingenti quantitativi di impianti di illuminazione ed accessori destinati ad addobbi natalizi, del tutto privi delle informazioni obbligatorie per la commercializzazione e per il successivo corretto utilizzo e, quindi, potenzialmente pericolosi per l’incolumità dei consumatori.
Inoltre, sono stati rinvenuti numerosi “similalimenti”, ossia prodotti che, pur non essendo composti da sostanze destinate all’alimentazione, hanno forma ed aspetto tali da farli apparire come generi commestibili, così da determinare il rischio che siano ingeriti, specie dai bambini, mettendone a repentaglio la salute.
Al termine del controllo, i finanzieri hanno complessivamente sottoposto a sequestro amministrativo oltre 200.000 oggetti tra luminarie, apparati elettrici ed accessori per gli addobbi natalizi, risultati non conformi alle disposizioni di legge per la commercializzazione sul territorio nazionale e, quindi, potenzialmente pericolosi.
Sono stati inoltr posti sotto sequestro, questa volta penale, 1.200 “similalimenti” e denunciato alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme il titolare di una delle tre ditte controllate che li deteneva per la vendita.