Il Comune richiede finanziamenti per le opere pubbliche

L’Amministrazione comunale di Lamezia Terme ha presentato alla Regione richiesta di concessione di contributi per la realizzazione di opere pubbliche o di pubblico interesse. In particolare la richiesta di finanziamenti riguarda il Palazzetto dello Sport, il manto erboso del campo “Gianni Renda” e la ristrutturazione della Cantina sociale al fine di realizzare un centro enologico. Per il nuovo Palazzetto dello Sport, l’Amministrazione comunale ha presentato una richiesta a copertura della differenza tra il finanziamento già previsto dal “Patto per lo sviluppo” e il costo dell’opera complessiva. Nella relazione inviata l’Amministrazione informa che il concorso pubblico per l’affidamento del servizio di progettazione è stato vinto dalla studio milanese Vittorio Grassi Architetto & Partners. L’importo richiesto è di 5.622.000,00 euro pari a 40,2% dell’importo del progetto (14.000.000,00 euro). Per la realizzazione del manto erboso del campo sportivo Renda, l’Amministrazione intende sostituire il manto esistente con un manto in erba sintetica che garantisca inferiori costi di manutenzione e una maggiore durabilità nel tempo. La finalità dell’intervento è quella di avere un impianto che superi i disagi atmosferici, eviti lunghi periodi di inattività al fine di agevolare il calcio dilettantistico e amatoriale. L’importo richiesto è di 460.000,00 euro pari al 65,7% dell’importo del progetto (costo complessivo 700.000,00 euro). Per quanto riguarda la ristrutturazione della Cantina sociale, già acquisita dal Comune, i lavori consistono nella messa in sicurezza dell’immobile, nella ristrutturazione degli impianti e nella bonifica degli spazi al fine di realizzare un centro enologico che promuova la ricerca nel settore viticolo ed enologico. Il costo dell’intervento ammonta a 900.000,00, euro, l’importo richiesto è di 600.000,00 pari al 66,6% dell’importo del progetto.