«Il datore di lavoro mi pagava a metà»: scrive una vittima delle estorsioni ora solo e abbandonato dalle istituzioni

Perchè una persona onesta che ha sempre lavorato ed ha trovato la forza di denunciare gli abusi, si ritrova abbandonata da tutti, senza occupazione ei il sostegno delle istituzioni?
Vengono sprecate tante parole sulla legalità ma nessuna iniziativa viene presa. Tante promesse fatte dalle istituzioni, tutte puntualmente non mantenute. Bravo, sei coraggioso, mi dicono tutti. Ma in Calabria funziona così» (V.Te.)