Il sindaco di Conflenti negli Usa

Giovanni Paola, sindaco di Conflenti, è stato ospite d’onore alla festa “Viva l’Italia” tenutasi a Des Moines, cittadina statudinense capitale dell’Iowa, dove sono presenti circa 30 mila oriundi calabresi. Paola è andato negli Usa per rinsaldare un gemellaggio con la Provincia, che lui stesso, più di cinque anni fa, aveva stretto con una delegazione di Des Moines. Dopo la messa, celebrata in inglese e a tratti in italiano, a volte perfino in dialetto calabrese molto apprezzato dal sindaco conflentese, Darren Sirianni, presidente dell’Associazione italo-americana di Des Moines, ha riconosciuto, allo stesso Paola, pubblicamente il merito di aver promosso il gemellaggio tra la città e la nostra Provincia. Paola ritiene di aver gettato le basi di una collaborazione che si spera dia presto i suoi frutti sul piano economico, culturale e turistico.