Lamezia, cena di beneficenza alla casa di riposo comunale per il Consit Calabria

LAMEZIA TERME – Il COSINT Calabria ha organizzato, su iniziativa dei rappresentanti del Gruppo Operativo, (r.o.) Col. Claudio Campanozzi, (r.o.) Col. Vincenzo Molinaro e (r.o.) Ten. Maria Bonaddio, una iniziativa di solidarietà nei confronti degli gli Ospiti della “Casa di Riposo Comunale Bosco di San Antonio” di Lamezia Terme, il giorno 5 gennaio 2018 alle ore 18,00.
Hanno preso parte all’iniziativa Don Carlo Cittadino, Parroco della Cattedrale di Lamezia Terme e Rosetta Mercurio Commissario Cittadino UDC, Domenico Furgiuele Segretario regionale Noi con Salvini, Rosario Aversa Segretario Provinciale Fratelli d’Italia, in rappresentanza della società Civile.
Gli Ospiti della Casa di Riposo Bosco San Antonio hanno riconosciuto ed accolto con affetto le uniformi dell’Associazione Corpi Sanitari Internazionali che per il terzo anno consecutivo si dedicano esclusivamente a loro.
Don Carlo ha coinvolto tutti nell’Adorazione del “Gesù Bambino”, dedicando ad ogni singolo ospite un ricordo del suo 25° anniversario di Sacerdozio.
I rappresentanti della Società Civile hanno devoluto agli Ospiti della Casa di Riposo generi di conforto e condiviso il taglio della torta. La visita della struttura ha consentito di constatare l’ottimo livello di accoglienza per gli ospiti e la professionalità della cooperativa che la gestisce.
Si è così concluso il 3° Evento organizzato dall’associazione COSINT presso la Casa di Riposo “Bosco San Antonio” sottolineando lo spirito di solidarietà che la contraddistingue da sempre.