Lamezia, il 23 giugno Notte Bianca su Corso Nicotera per il “Primo Secolo di Vigor”

LAMEZIA TERME – Prosegue la fase di riorganizzazione e rafforzamento strutturale dell’ Asd Vigor 1919 che, al secondo anno di affiliazione, non intende lasciare nulla al caso per farsi trovare pronta ad affrontare nel migliore dei modi la Seconda Categoria, rispettando ovviamente la prerogativa che il nome le impone: vincere.
I contatti per allestire un organico alla bisogna sono continui e si ha ragione di credere che, al contrario della passata stagione, ai blocchi di partenza la squadra si farà trovare nelle condizioni giuste.
Contestualmente è iperattivo il Comitato “Primo Secolo di Vigor” , sorto con l’intento di celebrare i 100 anni di storia calcistica biancoverde e recuperare valori che sembrano dispersi, riportare alla memoria passaggi epici che hanno destato entusiasmi ed esaltato eccellenze, riaccendere una passione sopita, risvegliare il senso di appartenenza.
Sono state approntate delle iniziative e messe in cantiere idee. Il Presidente del Comitato, Stefano Bongiovanni, ne annuncia già alcune: “Sabato 23 giugno, in occasione della Notte Bianca che si svolgerà lungo “Corso Giovanni Nicotera” di Lamezia Terme, terremo una Mostra Fotografica, che vuole essere il prologo di una serie di eventi che si protrarranno fino alla fine del 2019, mirate appunto alla celebrazione dei 100 anni. Nella fattispecie si tratta di un primo Step di una Rassegna Fotografica, a cui ne seguiranno altri, una sorta di aperitivo, di apripista”.
IL Presidente però ha una seconda novità da enunciare, davvero originale : “Nel corso delle nostre riunioni, è emersa un’idea, accolta subito da tutti in maniera entusiastica. Abbiamo pensato alla stesura grafica di un Logo che racchiudesse l’essenza storica della fondazione della Vigor e dei suoi 100 anni. Un Logo che siamo già in grado di diffondere e che siamo convinti riscuoterà consensi”.
IL logo in effetti è del tutto particolare, graficamente innovativo nel tratteggiare l’epoca di fondazione societaria, tramite le simboleggianti effigi dei tre mitici fondatori della Vigor, i fratelli Pietro, Alfredo e Antonio Baccari, con tanto di look postbellico da “prima metà ‘900”, posti al centro fra le indicazioni degli anni di fondazione e del centenario; tutto ovviamente su uno sfondo cromaticamente biancoverde.
L’elaborazione grafica è opera di Angelo Briganti, un professionista del settore, peraltro con un passato calcistico anche nelle giovanili della Vigor, al quale va il ringraziamento dell’intera società.
Un Logo singolare destinato a generare simpatiche attenzioni e tanta curiosità.
La Società invita tutta la cittadinanza a visitare la Mostra Fotografica di sabato 23 giugno, nell’arco della serata e fino a notte inoltrata. Dettagli meglio definiti, incluso il sito preciso in cui la Mostra stazionerà, si potranno trovare nelle prossime ore sulla pagina facebook asdvigor1919, nonché saranno oggetto di ulteriori comunicazioni.