Lamezia, la Bella Addormentata interpretata dal Balletto di Mosca al Teatro Grandinetti

Lamezia Terme – Venerdì 22 novembre alle ore 20,45 nella suggestiva cornice del Teatro Grandinetti è previsto il terzo appuntamento della stagione teatrale AMA Calabria che avrà per protagonista il celebre Balletto di Mosca la Classique impegnato nell’interpretazione de
La Bella Addormentata 
Balletto in un prologo e 3 atti con musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij
, coreografia di Marius Petipa
 su libretto di Marius Petipa e Ivan Vsevolozhsky dal racconto di Charles Perrault
. La Bella Addormentata, secondo dei tre celebri balletti di Pëtr Il’ič Čajkovskij ebbe sin dalla prima un successo clamoroso. Il Balletto di Mosca “La Classique” diretto da Elik Melikov lo presenta a Lamezia Terme nella straordinaria coreografia di Marius Petipa arricchito dalle preziose elaborazioni del costume Designer Elik Melikov
 e delle scenografie di Evgeny Gurenko.
Il Balletto di Mosca “La Classique” è considerato, in Italia tra le migliori compagnie classiche che da 25 anni compiono regolarmente tournée e per questo motivo vanta un pubblico affezionato e fedele. La compagnia si pone come un baluardo della secolare tradizione della danse d’école, liberandola però dai ridondanti formalismi per riproporla rinnovata e adatta al pubblico odierno. «La nostra scelta è quella di mettere in scena balletti classici esattamente come apparirono nella loro produzione originale: d’altra parte il nome stesso della compagnia lascia intendere che ci atteniamo alla lunga e importante tradizione russa relativa alla danza classica.» E’ ciò che da sempre dichiara Elik Melikov che, nel 1990 dando i natali al Balletto di Mosca “La Classique”, ha portato avanti con successo la carriera di direttore artistico, contraddistinguendosi inoltre per l’organizzazione delle più importanti manifestazioni ufficiali della Città di Mosca.
Il Balletto di Mosca “La Classique” vanta una lunga tradizione di tour in Europa, esibendosi ogni anno nei maggiori teatri di Gran Bretagna, Francia, Spagna, Austria, Portogallo e Norvegia. Quello che si preannuncia è un ulteriore successo annunciato che fa della stagione teatrale di Lamezia una fra le più significative dell’Italia meridionale. Ulteriori informazioni sull’evento posso essere reperite consultando il sito www.amaeventi.org