Lamezia, seminario per Degustatori di vino a Sant’Eufemia

LAMEZIA TERME – La Calabria è stata per due giorni la “capitale” nazionale degli esperti sommelier grazie all’Ais, che ha tenuto a Lamezia Terme il seminario di abilitazione per degustatori ufficiali. I partecipanti sono stati 45, la metà dei quali provenienti da fuori regione.
“Si è trattato – riferisce un comunicato – di due giorni intensi di studio, approfondimenti, lezioni, degustazioni, verifiche pratiche, test ed esami scritti e orali, che hanno impegnato per 17 ore nelle sale del Grand Hotel Lamezia gli aspiranti Degustatori ufficiali, sommelier, tra cui venti donne, intenzionati a conseguire livelli più elevati di qualificazione”.
“Il Seminario, il secondo in Calabria negli ultimi tre anni- ha detto Maria Rosaria Romano, presidente di Ais Calabria – ha rappresentato un’altra tappa di crescita dell’associazione che si conferma leader assoluto nel settore a livello nazionale e locale. Ed è stata anche un’occasione per mettere in luce la qualità raggiunta dalla ‘Calabria del Vino'”.