Lamezia Terme: ucciso pregiudicato durante partita di calcetto

: un uomo di 58 anni, appartenente all’omonima cosca Lametina è stato ucciso a calpi d’arma da fuoco mentre assisteva ad una partita di calcetto a Terme, raggiunto in varie parti del corpo l’uomo è morto all’istante, inutili i soccorsi. Nessun ferito tra i presenti, i colpi sparati da un vigneto adiacente al campo di calcetto sono andati tutti a segno, facendo pensare che a portare a termine l’atto criminale sia stato un professionista,  giunti sul posto immediatamente i familiari della vittima non hanno potuto fare altro che constatare quanto accaduto. E’ il secondo a Lamezia Terme in due giorni, dopo quello di Giovanni avvenuto l’altro ieri nei pressi dell’aereoporto, gli inquirenti non escludono nessuma pista ma al momento non ritengono che i due casi possano essere collegati.