MISS ITALIA: DAL SINDACO DI SINOPOLI FASCIA TRICOLORE A STEFANIA

Giunta comunale di Sinopoli riunita al completo, con Stefania Bivone, Miss Italia 2011, al centro accanto al sindaco Luigi Chiappalone, in una seduta a suo modo ‘storica’ fatta di pochi discorsi, molte fotografie e una ripresa televisiva in diretta sul Tg Rai regionale. Il primo cittadino ha offerto alla miss la propria fascia tricolore, nominandola ‘ambasciatrice di Sinopoli e della Calabria’ nei suoi vari impegni in giro per l’Italia e nel mondo. “Desidero far capire – ha detto la ragazza in diretta tv – che il mio paese e la mia regione, descritte nella cronaca per i loro problemi, sono ricche di storia e di cultura, con tanta gente per bene che studia e lavora. Voglio onorare questa terra raggiungendo i miei obiettivi: il diploma, l’Universita’, il mio amore per il canto”. Nell’aula del consiglio comunale il pubblico era composto quasi di soli bambini che da ieri, salvo le ore della scuola, hanno festeggiato in continuazione Stefania. E del resto tutto il paese e’ apparso stamattina, al risveglio, colorato di bandiere, vessilli, striscioni, su uno dei quali si legge: “Il tuo sorriso e la tua dolcezza ci hanno regalato un sogno”. E un altro per Enzo Mirigliani, sorridente in una fotografia con la figlia Patrizia: “Te ne sei andato con la Calabria nel cuore per poterci regalare un sogno indimenticabile”. Intanto il sindaco, l’organizzazione di Miss Italia in questa regione e altri responsabili stanno preparando la ‘festa di domenica’, ore 17, Piazza del Municipio, alla quale sono attese diecimila persone e 200 ragazze che negli ultimi anni hanno partecipato a Miss Italia. (AGI)