‘Ndrangheta: domani Giuseppina Pesce sara’ a processo Palmi

Comparirà domani per la prima volta, in videoconferenza, davanti ai giudici del tribunale di Palmi, Giuseppina Pesce, figlia del boss Salvatore, che ha ripreso la sua collaborazione con la giustizia dopo che, il 2 aprile scorso, aveva deciso di interromperla. E’ stata la stessa Pesce a chiedere di partecipare all’udienza del processo nei confronti di esponenti dell’omonima cosca, affrontando cosi’ i propri familiari che ha accusato con le sue dichiarazioni. Per la Dda si tratta di un ottimo segnale perche’ ”significa che si sente sicura”.