‘Ndrangheta: processo appello,assoluzione 5 imputati omicidi

I giudici della Corte d’assise d’appello di Catanzaro hanno confermato la sentenza di assoluzione nei confronti di cinque imputati accusati a vario titolo di due omicidi commessi nell’ambito di uno scontro tra le cosche della ‘ndrangheta del crotonese. I cinque imputati assolti, coinvolti nell’inchiesta chiamata ‘Tramontana’ sono Francesco Mellino, di 52 anni, Antonio De Biase (41), Salvatore Sarcone (35) Fortunato Giugato (31) e Antonio Macri’ (42). Il sostituto procuratore generale Eugenio Facciolla aveva chiesto l’ergastolo per ciascuno degli imputati. (ANSA)