Nocera Terinese, terminate le riprese del cortometraggio “Bellafronte”

NOCERA TERINESE – Sono terminate questi weekend le riprese cinematografiche del cortometraggio Bellafronte, progetto filmico prodotto dalla casa di produzione lucana Labirinto Visivo per la regia di Andrea Valentino e Rosario d’Angelo.
La troupe ha girato il cortometraggio tra gli stretti vicoli del centro storico di Albano di Lucania fino a mercoledì, per poi spostarsi in Calabria a Nocera Terinese per la conclusione delle riprese.
Il cortometraggio, che vede la partecipazione degli attori napoletani Antonio Fiorillo e Francesco Paolantoni, è un racconto grottesco e poetico che rivela, in maniera profonda, l’intreccio inestricabile tra l’amare e l’essere amati.
Bellafronte è il nome del protagonista, un timido impresario di una pompa funebre di periferia, sfuggito negli anni all’amore e ai sentimenti, che vedrà le proprie certezze messe in discussione dal ritrovamento di una misteriosa ragazza.
Il lavoro, che ha ricevuto la supervisione artistica del maestro Ugo Chiti, vede il sostegno delle Film Commission lucana e calabrese (attraverso il bando Lu.Ca) e del Nuovo Imaie.