Oliver Stone Magna Graecia Film Festival: “Viviamo nell’età dei dilettanti”

CATANZARO – Oliver Stone, ospite d’onore della 15/a edizione del Magna Graecia Film festival, ha visitato il Museo del Rock di Catanzaro. Stone, rispondendo alle domande dei giornalisti, ha sottolineato “il cambiamento dei tempi con l’avvento dei social e delle nuove tecnologie, che ci hanno catapultati – ha detto – nell’età dei dilettanti. Chiunque, con un telefonino, oggi può dire di aver girato un film, ma io non sono d’accordo. Anche prepararsi a questo mestiere è un’arte. Io sono andato a scuola di cinema. Ho studiato e ci sono voluti anni prima di raggiungere il successo”.
Non sono mancati riferimenti da parte del regista statunitense al suo rapporto con la politica. “Trovo che ogni cittadino – ha detto – abbia il diritto di esprimere opinioni su qualunque cosa abbia a che fare con gli affari pubblici. In fondo gli antichi greci definivano idiota qualunque uomo si occupasse esclusivamente dei suoi affari privati”.