Palmi: molestava donna di 44 anni, obbligo di dimora per una 26enne

PALMI – Ieri, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Palmi ha notificato la misura dell’obbligo di dimora emessa dall’Autorità Giudiziaria di Palmi nei confronti di una giovane donna di 26 anni residente in Gioia Tauro, già destinataria nel 2014 di decreto di ammonimento. La giovane è ritenuta responsabile di reiterati atti persecutori nei confronti di una donna 44enne di Palmi. Le condotte poste in essere dalla destinataria del provvedimento eseguito ieri hanno ingenerato nella vittima un perdurante stato di ansia e paura ed un fondato timore per l’incolumità propria e dei propri figli. Tale situazione, aggravata da continui episodi di molestie, ha convinto la parte offesa a sporgere denuncia presso il Commissariato di P.S. di Palmi, i cui investigatori hanno subito avviato le indagini che ieri hanno portato all’esecuzione della citata misura a carico della stalker che già nel 2015 era stata destinataria di analogo provvedimento per condotte moleste in danno della 44enne di Palmi, successivamente revocata.