PAPA: ABUSI SONO SCANDALI TERRIBILI, MA NON LASCIATE CHIESA

Posso capire che davanti alle informazioni sugli abusi, soprattutto se sono stati compiuti su persone vicine uno dica questa non è più la mia Chiesa: la Chiesa era per me forza di umanizzazione e moralizzazione, se i rappresentanti della Chiesa fanno il contrario, non posso piu’ vivere con questa Chiesa. Ma anche se nella Chiesa ci sono scandali e umanita’ terribili bisogna rinnovare la consapevolezza della specificita’ di essere Chiesa, imparare a sopportare questo e lavorare perche’ mai piu’ si ripeta“. Lo ha detto il Papa sull’aereo che lo portava a Berlino, rispondendo a una domanda sulla reazione agli abusi sessuali compiuti da eccelsiastici su minori che ha portato alcuni cattolici ad abbandonare la Chiesa. “Distinguiamo – ha esortato Benedetto XVI – la motivazione specifica di quelli che si sentono scandalizzati da questi crimini che sono stati rivelati negli ultimi tempi, dalle altre motiazioni: generalemente le motivazioni dell’abbandono sono molteplici nel contesto della secolarizzazione, penso che di solito queste uscite sono l’ultimo passo in lunga catena allontanamento dalal Chiesa“. .