A Parco nazionale Sila carta europea del turismo sostenibile

Parco nazionale della Sila ha ottenuto in Germania la Carta europea del turismo sostenibile (Cets). L’ente ha ritirato il riconoscimento partecipando ad un evento promosso da Europarc/Federparchi, organizzazione che raccoglie quasi 600 istituzioni ed enti incaricati della gestione di oltre 400 aree protette in 38 Paesi europei. Per la presidente del Parco Sonia Ferrari ”la carta e’ uno strumento utile a stabilire e consolidare le sinergie locali fra soggetti istituzionali e privati”.