Per gli assenteisti dell’ospedale quattro mesi a testa

E’ stata emessa la condanna dal giudice Giuseppe Spadaro nei confronti di Annalisa Borelli, 58 anni, Lorenzo Cordova, 62 anni, e Franco Belvedere, accusati di tentata truffa. Infatti il dirigente medico e i due tecnici erano stati arrestati con l’accusa di assenteismo dal posto di lavoro e truffa aggravata. Ieri mattina questi reati si sono derubricati in tentata truffa, e ai tre assenteisti sono stati dati quattro mesi a testa.