Per i medici era cieca ma è parruchiera

inps

Gdf incrocia dati invalidi e professioni, poi la filma in bici

(RAVENNA) – Per i medici che l’avevano visitata era cieca, tanto che ottenne pensione di invalidità e indennità di accompagnamento. Ma faceva la parrucchiera a Lugo. Nei video della Gdf la si vede anche girare in bici, leggere il giornale, attraversare la strada guardando a destra e sinistra. Per questo una donna di 62 anni è stata denunciata per truffa allo Stato e privata della pensione. Le indagini erano partite dall’incrocio della lista dei ciechi e di quella delle professioni