A Piano delle Forche sorgerà un’isola ecologica

La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per un’isola ecologica per la raccolta differenziata dei rifiuti a Piano delle Forche (zona Pip). Il progetto costerà complessivamente circa 48 mila euro. Della spesa prevista 19 mila saranno a carico del Comune, a cui farà fronte con la vendita di terreni della località Comuni Condomini, mentre quasi 28 mila della Regione con fondi europei. Nel 2009 l’ente aveva pensato alla realizzazione dell’opera, presentando il progetto alla Provincia per un finanziamento di 20 mila euro. Ma lo stesso anno la Regione pubblicò un bando per la selezione e il finanziamento di nuove strutture con fondi Por. Il Comune per parteciparvi revocò le precedenti delibere di giunta e presentò un nuovo progetto con una richiesta di finanziamento di 101 mila euro. Ma emerse la necessità di creareun’isola ecologica per decongestionare l’area cimiteriale divenuta una “discarica”. All’intervento il Comune procedette con 22 mila euro circa. La successiva nuova progettazione ha tenuto conto delle quote di partecipazione dei due enti finanziatori.