Piantato un ulivo intitolato a Paolo Diano

paolo_diano_-_piantato_ulivo_400_01

paolo_diano_400A tal proposito, lo scorso 12 novembre 2014 a richiamare nuovamente alla memoria la figura del giovanissimo poliziotto Lametino è stato il Consigliere Comunale Massimo CRISTIANO il quale con la cooperazione del Movimento Territorio e Lavoro, il prossimo Giovedì 27 novembre 2014 sensibilizzerà, nuovamente il Sindaco di Lamezia Terme in occasione del Consiglio Comunale proponendo in discussione l’onorevole causa, ossia un’area a Lamezia intitolata a Paolo DIANO. Speriamo, dichiara la famiglia Diano che questa volta il Sindaco Gianni SPERANZA mantenga la “promessa” fatta, quando in qualità di “invitato”, nel giorno del ricordo a Borgia, davanti i familiari le Autorità militari civili e religiose e alla comunità di Borgia, ha dichiarato: “che è giusto e doveroso da parte sua sperare che presto un’analoga cerimonia possa esserci nella città di Lamezia Terme”.
Si aspetta a tal punto con ansia l’esito di giovedì 27 novembre, visto che l’iter burocratico è già ad uno stato avanzato, l’area è stata individuata e allo stato attuale non trapelano forme ostative. Quindi a tal punto ci si aspetta soltanto che il Sindaco e il L’amministrazione Comunale riconosca, il “rispetto” delle regole e le funzioni dell’Istituzione nella società civile, ma soprattutto lo riconosca ai Poliziotti che hanno dato la vita per la Patria sacrificandosi nell’adempimento del dovere per il bene delle società.