PIZZO (VV): natante con due persone a bordo alla deriva interviene in soccorso

guardia-costiera

Si è conclusa bene, quindi, una delle numerose attività di soccorso che durante l’anno vengono porati a termine dai guardacoste della capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina. Bastava, infatti, che l’allarme giungesse con qualche minuto di ritardo e il mare in forte peggioramento, avrebbe causato serio pericolo ai due diportisti. 
Dalla capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina, si legge nella nota stampa, si suggerisce sempre di evitare di intraprendere la navigazione se non assicurandosi che le condizioni meteo, nella zone di mare ove si vuole navigare, siano sempre favorevoli.
Le condizioni del mare, infatti, mutano velocemente, ma grazie alle previsioni metereologiche ormai consultabili in internet, si riesce a prevedere lo stato del mare e del vento con notevole anticipo, condizione, questa, assolutamente necessaria prima di uscire in mare, come quella di munirsi di cellulare e di contatare immediatamente il numero gratuito 1530 ove risponde in qualsiasi orario la sala operativa della guardia costiera competente per gestione e coordinamento del soccorso in mare.