Porto Rico, muore pugile e il corpo imbalsamato viene messo sul ring

christopher_rivera_400_01

Macabro funerale per Christopher “Perrito” Rivera: i familiari lo hanno salutato sul suo luogo di lavoro

Il 24enne pugile di Porto Rico Christopher “Perrito” Rivera, ucciso qualche giorno fa, ha ricevuto l’estremo addio in un modo alquanto particolare. Il corpo è stato imbalsamato e per i suoi funerali il cadavere è stato portato su un ring, dove familiari, amici e fan gli hanno dato l’ultimo addio. Il corpo di Rivera è stato messo sul quadrilatero vestito come se fosse pronto per un combattimento. (TGCOM24)