Reggio Calabria, emessi 3 decreti di espulsione con ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni

REGGIO CALABRIA – A seguito dell’intensa attività di controllo del territorio, disposta dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, ed attuata dagli uomini della Polizia di Stato, nei giorni scorsi sono stati effettuati numerosi accertamenti, in special modo nelle aree cittadine maggiormente frequentate. Tali controlli hanno portato, tra l’altro, all’individuazione di due soggetti, rispettivamente di cittadinanza georgiana e marocchina nei confronti dei quali, all’esito delle attività info-investigative svolte, sono stati emessi ed immediatamente notificati due provvedimenti di espulsione con ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Stesso dispositivo è stato adottato nei confronti di un cittadino del Bangladesh, individuato e controllato da personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro. L’uomo, fermato ad un controllo di sicurezza dagli agenti, è risultato irregolare sul territorio nazionale. Immediate le procedure di polizia che hanno portato all’emissione del provvedimento in questione.