Reggio Calabria, Polizia di Stato: workshop sull’interscambio info/investigativo internazionale all’Università Mediterranea

REGGIO CALABRIA – La Direzione Centrale della Polizia Criminale insieme alla Questura di Reggio Calabria ha organizzato per oggi nell’“Atelier” della Facoltà di Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria un work-shop sull’interscambio info/investigativo a livello internazionale.
Il meeting, presieduto dal Vice Capo della Polizia Prefetto Nicolò Marcello D’ANGELO, ed al quale parteciperanno Autorità provinciali e locali di Pubblica Sicurezza, unitamente ai Comandanti dei Reparti Provinciali della Regione Calabria, avrà la finalità di illustrare alle forze dell’ordine territoriali gli strumenti di cooperazione e le relative procedure dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, consentendo di rafforzare l’azione investigativa ed aumentare il grado di conoscenza degli strumenti relativi al contrasto del crimine organizzato transnazionale, velocizzando procedure e risultati.
Gli aspetti strategici della cooperazione internazionale saranno illustrati dai rappresentanti dell’Ufficio Coordinamento e Pianificazione delle Forze di Polizia, e la partecipazione ai lavori di alti rappresentanti dell’Autorità Giudiziaria sottolinea il ruolo sinergico della cooperazione giudiziaria anche in campo internazionale.