Reggio Calabria: Rientrata la delegazione di USB

Dopo le vibrate poteste dei lavoratori che si erano riversati sulle strade di Reggio, a seguito della incredibile decisione del tavolo trattante di aprire la discussione prima con Cgil, Cisl e Uil, con la conseguente decisione di USB di abbandonare il tavolo, tutto è stato sospeso ed alla fine ci hanno  comunicato che la prima discussione sarà al tavolo con la nostra confederazione.

USB, pur ritenendo inaccettabile l’atteggiamento dei sindacati concertativi che rifiutano di sedersi al tavolo con noi, ha deciso, dopo consultazione con i lavoratori, di rientrare e di iniziare la trattativa, tutt’ora in corso.