Richiesta Defibrillatori Semiautomatici

consorzio_calabria_giubileo_2000

Ovviamente sarà cura da parte del nostro organismo associativo predisporre momenti collaborativi  con le organizzazioni sanitarie di emergenza autorizzate all’effettuazione di  corsi per la formazione di personale adeguato e renderlo così formalmente legittimato all’utilizzo del defibrillatore, nella condizione estrema di reale necessità.
Nel caso si volesse dare attuazione a  questa richiesta, la destinazione dei defibrillatori andrebbe a soddisfare organi istituzionali, civili e religiosi, il cui momento privilegiato è quello dell’ampio contatto sociale, ed è proprio in occasione di questi grandi assembramenti umani dove c’è  maggiormente la possibilità di dover utilizzare queste delicate ma fondamentali apparecchiature.
Rimanendo a disposizione per offrire eventuali ulteriori elementi di ragguaglio, apro alla possibilità di attivare un tavolo di lavoro paritetico per meglio veicolare l’esatta destinazione dei defibrillatori ed ottenerne la massima capitalizzazione sociale.      
Confidando che si voglia condividere il progetto,  si attendono le Vostre determinazioni.

Il SINDACO DI CONFLENTI
Capofila dell’Associazione
(Dr. Giovanni PAOLA)