Rinnovato Ordine degli Avvocati. Tutti riconfermati tranne due.

ordine-avvocati

Su 780 iscritti all’albo con diritto di voto, sabato alle urne si sono presentati per esprimere le loro preferenze 547 avvocati, quaranta in meno rispetto al primo turno. Le operazioni di voto sono iniziate intorno alle 8 e si sono concluse alle ore 14. Poi i componenti del seggio hanno proceduto alle verifiche delle procedure di voto e successivamente alla chiusura del seggio stesso, per iniziare lo scrutino delle schede elettorali.
Spoglio che è iniziato alle 15 e si è concluso intorno alle 19.30 con la proclamazione degli eletti che hanno riportato il maggior numero dei voti.

Gli avvocati eletti, su 17 candidati, sono stati: Fulvio Amendola con 274 voti; Gennaro Palermo 237 voti; Tullio Calfa 236 voti; Roberto Rocca 235 voti; Sante Luca Roperto 224 voti; Giuseppe Cerra 220 voti; Francesca Zaccaro 216 voti; Giovanna Gaetano 215 voti e Carlo Mauro 210 voti.
In lista erano inoltre presenti Rosanna Cataudo che ha ottenuto 206 voti; Antonio Battaglia 180 voti; Vincenzina Manfredi 155 voti; Annalisa Gioiello 143 voti, Gianfranco Spinelli 131 voti; Mariannina Scaramuzzino 101 voti; Francesco Ciriaco 77 voti e Eugenio Caputo 63 voti.

Al primo turno sono stati eletti Paolo Mascaro con 380 voti; Gianfranco Barbieri segretario uscente, che ha ottenuto 343 voti; Salvatore Leone, con 320 voti; Lucio Canzoniere con 303 voti; Antonello Bevilacqua con 299 voti e Leopoldo Marchese con 297 voti.

Nel turno elettorale di sabato si è proceduto anche all’elezione dei componenti del comitato pari opportunità sarà composto dagli avvocati Francesca Zaccaro eletta con 269 voti; Mariangela Longo 241 voti; Giovanna Gaetano 229 voti; Mara Larussa 220 voti; Lucia Cittadino 217 voti; Francesca Cagnetto 208 voti; Elena Perri 192 voti; Francesca Misuraca 167 voti; Mariannina Scaramuzzino 163 voti; Federica Cario 115 voti; Angela Davoli 97 voti; Raffaella Mascaro e Vanessa Raso con 82 voti.