San Ferdinando: arrestato 37enne ghanese per lesioni e minaccia a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le generalità

SAN FERDINANDO – Nei giorni scorsi, presso la Tendopoli di San Ferdinando, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha arrestato un 37enne ghanese responsabile dei reati di lesioni e minaccia a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le generalità. Il cittadino extracomunitario, durante un controllo espletato dal personale della Polizia di Stato, si è scagliato contro l’autovettura di servizio degli operatori danneggiandola ed ha aggredito gli agenti, causando lesioni ad un operatore. Condotto presso gli Uffici del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, il cittadino ghanese è stato identificato, attraverso l’indagine in banca dati effettuata dal personale della Polizia Scientifica per ALLAJI Amakye, cl’81, senza fissa dimora, già tratto in arresto per il reato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, titolare di un permesso di soggiorno rilasciato per motivi umanitari. L’autorità Giudiziaria competente, a seguito di giudizio per direttissima, ha convalidato l’arresto del cittadino ghanese disponendone la traduzione in carcere.