San Pietro a Maida festeggia la “sua” terza Centenaria

Maria Elisa Azzarrito ha raggiunto il traguardo dei 100 anni. La terza centenaria di San Piertro a Maida ha festeggiato con la sua famiglia in una casa piena di figli e nipoti e pronipoti. Non potevano mancare il sindaco Pietro Putame e il parroco Domenico Cicione Strangis. “Festeggiamo nonna Maria Elisa con piacere – ha detto il sindaco – e con piacere e con onore diamo questa targa in ricordo. Una data importante per San Pietro questa è la terza centenaria che festeggiamo, non so sarà l’aria, l’olio d’oliva, sarà lo stile di vita, certo per San Pietro è un fatto positivo. Tutto ciò ci dà maggiori stimoli per rendere il paese vivibile, più bello. Ci impegneremo a garantire maggiori servizi. Ci auguriamo veramente di allungare la vita dando servizi e dando cose di qualità. Per noi è uno dei momenti di orgoglioperchè rivendichiamo un vivere piecevole e lontano dagli stress che contraddistinguono l’attuale società. Un forte richiamo alle persone e ai nostri conterranei a tornare al paese natio perchè qui si vive bene“.