Sbarcati 20 migranti a a bordo di uno yacht a Isola di Capo Rizzuto

ISOLA CAPO RIZZUTO – Alle ore 06.00 di ieri, in località “Le Castella” di Isola di Capo Rizzuto, è avvenuto lo sbarco di nr. 20 migranti, a bordo di uno yacht di circa 20 metri denominato “Blue Horizon – Maiora”.
I migranti, rintracciati per le vie cittadine, da personale dell’Ufficio di Gabinetto, dell’Ufficio Immigrazione, della Squadra Mobile e dai militari dell’Arma Carabinieri e della Guardia di Finanza, sono stati soccorsi da personale del 118 S.U.E.M. e della Misericordia.
Gli stessi, successivamente, sono stati trasportati presso il Regional Hub del C.D.A./C.A.R.A. “S.Anna” di Isola di Capo Rizzuto.
I cittadini extracomunitari, i quali presentano discrete condizioni di salute, risultano così suddivisi:

nr. 17 iracheni, di cui 8 uomini, 2 donne e 7 minori accompagnati;
nr. 01 siriano di sesso maschile;
nr. 02 iraniani, di cui 1 minore non accompagnato.