Sciolta in acido, nominato altro giudice

Il processo non sara’ azzerato, si terra’ il 2 dicembre

Il presidente del Tribunale di Milano, Livia Pomodoro, ha gia’ nominato un altro giudice al posto di Filippo Grisolia, che ha lasciato la Corte d’assise per il ministero della Giustizia, con la conseguenza che il processo per l’omicidio di Lea Garofalo, la collaboratrice di giustizia uccisa e sciolta nell’acido,sarebbe stato azzerato. Il processo si terra’ regolarmente il 2 dicembre. (ansa)